venerdì 24 dicembre 2010

Perturbazioni con vortici caratterizzati da angoli retti

Attivisti spagnoli contro le scie chimiche hanno scovato ed esaminato delle allucinanti immagini satellitari che mostrano vortici di perturbazioni contraddistinti da innaturali angoli retti. Correttamente gli attivisti iberici chiamano in causa, per spiegare l’assurdo fenomeno, manipolazioni meteorologiche attuate con aerei chimici, navi, satelliti e chissà quali altre diavolerie. Si nota inoltre dalle immagini che le depressioni, come spinte verso le Isole britanniche, seguono una direttrice il cui punto d’origine è situato nel Golfo del Messico, dove la corrente ha subìto, negli ultimi mesi, una preoccupante diminuzione di velocità.

Ringraziamo l’amico Mercury per la preziosa segnalazione.



2 commenti:

  1. http://rapidfire.sci.gsfc.nasa.gov/subsets/?subset=Europe_3_02.2010351.terra.500m
    in effetti...qui c'è un bel rettangolo fra liguria e piemonte all'incirca... O_O

    RispondiElimina
  2. Impressionante, Ro. QED.

    Grazie della segnalazione.

    Ciao

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts with Thumbnails